25
L'Inter di Mazzarri non sta andando come il presidente Thohir si aspettava, il momento è difficile con risultati e gioco che stentano ad arrivare. Dopo i due punti ottenuti nelle ultime tre apparizioni la posizione del tecnico di San Vincenzo non sembra più così salda e le voci sui possibili successori di Mazzarri si sono intensificate.

CLAMOROSO RITORNO - Quanto dichiarato da Hector Cuper, ex allenatore dell'Inter e ora tecnico dell'Al Wasl in Qatar, ai media turchi ha del clamoroso. L'allenatore argentino, ad Instabul nei giorni scorsi per un evento, ha parlato così: "Mancini al Galatasaray non è contento e vorrebbe tornare in Italia. L'Inter è a conoscenza di questa situazione e sarebbe pronta a riaccoglierlo a Milano dove ha lasciato un buonissimo ricordo".

IL MANCIO - Il primo anno sulla panchina dell'Inter di Roberto Mancini coincide con il ritorno alla vittoria dei nerazzurri: ecco il successo in Coppa Italia nella stagione 2004-2005. Alla guida dell'Inter il tecnico di Jesi vince tre campionati, due Coppe Italia e due Supercoppa Italiana. Meno fortunata l'avventura di Mancini in Champions League: dopo l'eliminazione agli ottavi di finale con il Liverpool nel febbraio di 2009 infatti l'ex tecnico di Lazio e Fiorentina decide di dare le proprie dimissioni al termine della stagione, dimissioni ritirate subito dopo. Il tecnico, esonerato dal presidente Massimo Moratti a fine stagione, è rimasto sotto contratto con l'Inter per una stagione e mezza prima di ricevere una buonauscita da 8 milioni di euro e trovare l'accordo con il Manchester City.