Hernan Crespo, ex attaccante dell'Inter, parla della sua esperienza in nerazzurra a Goal.com: "Mourinho? Ho cercato di aiutarlo quando si è trasferito lì (a Milano ndr). È stato fantastico per noi lavorare di nuovo insieme dopo il Chelsea. José è diverso, José fa la differenza e scrive la storia perché il futuro dei suoi club non è più lo stesso dopo di lui, perché quando arriva ti prepara alla guerra come manager. Penso che sia diventato un grande manager dopo aver lasciato il Porto. Penso che il Chelsea gli abbia dato più di una reputazione che è cresciuta e cresciuta. Penso che far parte di quel momento fosse come essere parte della storia: dopo Mourinho, i manager sono cambiati, hanno cambiato ciò che hanno detto nelle conferenze stampa e nel modo in cui si sono comportati, tutto è cambiato, in quel momento abbiamo capito che i manager non scelgono solamente gli undici da mandare in campo".