Jan Kozak, commissario tecnico della Slovacchia, ha criticato alcuni suoi calciatori dopo il ko per 2-1 contro la Repubblica Ceca nella gara valida per il Gruppo 1 della Lega B di Nations League: "È tempo che giocatori come Skriniar, Lobotka, Duda, Mak e Weiss si assumano maggiori responsabilità. Skriniar? E' stato uno dei peggiori, bisogna essere obiettivi. Si parla di un sacco di milioni ma bisogna dimostrarlo sul campo". 

SULLA PARTITA - "Il primo tempo è stato molto impegnativo, fisico, combattuto. Dopo aver cambiato gli esterni abbiamo aperto di più il campo e controllato la partita. Paradossalmente, abbiamo preso due gol e abbiamo perso. Peccato, non lo meritavamo. La Nations League è una delle opzioni per qualificarsi all'Europeo, ma è più difficile. Ci sono poche partite".