829
L’ultimo incontro in sede con Jorge Antun ha marcato un po’ di distanza tra domanda e offerta. Entrambe le parti hanno fatto il proprio gioco: l’Inter partendo dalla proposta più bassa possibile, l’agente di Dybala chiedendo un ingaggio troppo alto per le casse del club di viale della Liberazione, tanto che ad un certo punto i toni tra i due sono diventati aspri. Poi il dialogo si è attestato su toni decisamente più dolci e l’arrivederci è arrivato in un’atmosfera molto più rilassata.

OFFERTA AL RIALZO - Antun ha informato Dybala sull’impossibilità da parte dell’Inter di soddisfare la richiesta da 8 milioni di euro, i nerazzurri però alzeranno sensibilmente la prima proposta, quella da 5 milioni a stagione, arrivando a quota 6,5, ponendo così Dybala accanto ai più pagati della rosa, Lautaro e Brozovic (Vidal e Sanchez partiranno). Una cifra che, legata anche a qualche bonus, dovrebbe essere sufficiente per giungere alla fumata bianca. Ad inizio settimana le parti si riaggiorneranno, in viale della Liberazione puntano a chiudere in fretta l’accordo.