254
Il mercato dell'Inter si muove anche in difesa. Il primo obiettivo è sempre Gleison Bremer, ma il brasiliano del Torino può non essere l'unico nuovo arrivo per rinforzare il reparto arretrato. A una condizione: che in uscita venga sacrificato uno tra Milan Skriniar e Alessandro Bastoni. Lo slovacco è entrato nel mirino del PSG (LEGGI QUI), mentre l'italiano interessa ancora al Tottenham di Antonio Conte. 

I NOMI - Nel caso in cui partisse Skriniar, i nerazzurri proverebbero a prendere un centrale dal piede destro tra il serbo Nikola Milenkovic della Fiorentina e il turco Merih Demiral. Quest'ultimo ha giocato questa stagione in prestito all'Atalanta, che deve ancora decidere se riscattarlo o meno dalla Juventus versando nelle casse del club bianconero 18 milioni di euro: cinque o sei milioni in meno rispetto alla cifra per cui poi lo rivenderebbero all'Inter. 
Invece, se dovesse partire Bastoni, i dirigenti nerazzurri cercherebbero un difensore mancino. In questo senso piace il giovane croato del Lipsia, Josko Gvardiol.