2

Era il 14 febbraio quando Diego Milito si infortunia in Europa League contro il Cluj. Un crack al ginocchio e San Siro che ammutolisce. Dopo un'operazione e un recupero lampo sette mesi dopo l'attaccante argentino tornato tra i convocati di Walter Mazzarri in occasione del derby d'Italia. Diego scalpita ma vive la sfida con la Juventus da spettatore. 

Oggi contro il Sassuolo, a risultato ormai acquisito, il Principe è tornato in campo nella ripresa per riprendersi il suo posto nella squadra con cui ha scritto la storia negli ultimi 4 anni. Riassaporata l'emozione della Serie A, dopo pochi secondi Milito ha firmato la rete del 5-0 con il consueto guizzo su assist di Alvarez firmando la sua 85esima rete in campionato per poi ispirare il 6-0 di Cambiasso. A sette minuti dalla fine il tocco da due passi che gli vale una doppietta. Un ritorno in grande stile.