Commenta per primo
Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, ha parlato in conferenza prima del derby contro il Milan di domani sera: "Il derby è una partita importante, rispetto agli anni passati è più povero, in quanto sia noi che il Milano non stiamo passando un bel momento. E' una partita che comunque può rilanciarci. Mi spiace che non posso schierare tutti i giocatori di Verona, però sono squalificati e spero che quelli che giocheranno al posto di Guarin e Brozovic possano fare bene. Aggressione ai giocatori del Cagliari e la lotta di Pallotta agli ultras? Bisogna capire che perdere non è la cosa più grave del mondo. Tornando al derby, i giocatori devono stare concentrati. Shaqiri? Mi aspettavo quanto ha fatto vedere all'inizio, poi ha avuto difficoltà in quanto è arrivato in un campionato nuovo. Quelli che sono arrivati a gennaio saranno comunque fondamentali la prossima stagione. Derby importante per il futuro? Il mercato dipenderà da molte cose, è difficile esprimersi in questo momento. Chi ha di più da perder? Noi, perché giochiamo in casa. Gnoukouri? Ha esordito bene domenica, in un momento difficile. Vediamo se giocherà domani, ma ha un grande futuro davanti. Sicuramente non sente la pressione. Rimpianti per la gara con il Wolfsburg? Il Napoli ha fatto la stessa gara che noi abbiamo fatto nel corso della prima mezzora, ma loro hanno sbagliato meno ". 

 
Get Adobe Flash player