Calciomercato.com

Inter-Napoli, big match col fiatone: giocatori spremuti con le nazionali, ma va peggio a Inzaghi

Inter-Napoli, big match col fiatone: giocatori spremuti con le nazionali, ma va peggio a Inzaghi

  • AT
L’Inter, dopo il Milan, trova il Napoli, l’altra capolista. Rilanciarsi in ottica scudetto, accorciando su una diretta rivale, o allontanarsi, andando in doppia cifra: la squadra di Inzaghi si trova a un altro importante bivio in questa settimana di ripresa. E lo fa coi giocatori spremuti. Così come la squadra di Spalletti

MINUTAGGIO - Il club nerazzurro e quello partenopeo sono due tra le 3 che hanno visto i calciatori più in campo in queste due settimane di nazionali (la Juventus è al primo posto), coi nerazzurri che, invece, erano in vetta nella sosta precedente: 1156 minuti in questa (con De Vrij e Sanchez ai box e quindi fuori per la sfida con il Napoli e Bastoni e Dzeko non al meglio) e 2528 in quella di ottobre, con 800 minuti in più sulla seconda. Sosta per i tifosi, non per chi gioca in giro per il mondo. Una sfida da urlo ma col fiatone. E con l’Inter senza alcuni uomini preziosi.

Altre notizie