3
A margine della ventesima edizione del Premio Gentleman, Andrea Ranocchia, capitano dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Abbiamo ancora la possibilità di entrare in Europa, dobbiamo fare 6 punti e sperare in qualche risultato positivo per noi. La mia stagione da capitano? Sono cresciuto molto, sono una una persona totalmente diversa. Ho reagito nelle difficoltà, non pensavo che sarebbe stato così difficile: essere capitano dopo Zanetti è impegnativo, voglio continuare a far bene e riportare l'Inter in alto. Ancelotti al Milan? Sarebbe un grande ritorno per l'Italia, è un mister vincente. Noi adesso pensiamo a chiudere bene la stagione, poi andremo in ritiro: con Mancini dall'inizio sono convinto che faremo una grande stagione. Dobbiamo ripartire dagli ultimi 2 mesi, siamo riusciti a fare vedere qualcosa di positivo. Il presidente ed il mister stanno lavorando per costruire una grande Inter. Il presidente vuole far tornare l'Inter dove merita, ad altissimi livelli. Rinnovo? Ci penserà la società ad ufficializzarlo, posso solo dire che dovrete sopportarmi ancora a lungo". Il difensore nerazzurro in zona mista parla anche del possibile arrivo all'Inter di Yaya Touré: "Come lo accoglierei? Lo vado a prendere io a Manchester! È un campione, un fuoriclasse, un vincente. I grandi campioni sono sempre bene accetti.