Calciomercato.com

Inter, senza Lavezzi cambia il mercato

Inter, senza Lavezzi cambia il mercato

Il mercato dell'Inter sta prendendo un'altra piega rispetto al previsto. Un po' come l'anno scorso, quando Leonardo sognava un tridente con Eto'o e Alexis Sanchez ai lati di Milito. Poi all'improvviso cambiò tutto: il tecnico brasiliano andò al Psg lasciando la panchina a Gasperini, il talento cileno dell'Udinese finì al Barcellona e l'attaccante camerunese venne ceduto ai russi dell'Anzhi.

Adesso la storia si ripete con Lavezzi destinato a Parigi e Lucas che sembra un sogno proibito. In realtà c'è una differenza sostanziale: stavolta Moratti è intenzionato a investire sul mercato. A questo punto i nerazzurri devono decidere se cercare un altro attaccante esterno 'accontentandosi' della pista alternativa che porta al 'Papu' Gomez del Catania oppure cambiare strategia. In tal caso si punterebbe su un modulo con due mezze punte centrali dietro a un centravanti (Milito o Destro, Juve e Roma permettendo). In questo senso si spiega l'interesse per Ramirez del Bologna, per Jovetic della Fiorentina o per Giovinco, in comproprietà fra Parma e Juventus. Senza dimenticare che in squadra ci sono già Sneijder, Coutinho, Alvarez e Palacio...

Altre notizie