454
23.30 Arrivano anche le parole del presidente Erick Thohir, che ha voluto esprimere la sua gioia per i due nuovi acquisti chiusi dalla sua Inter: "Sono felice per l'entusiasmo dei tifosi per l'arrivo di Podolski e Shaqiri. Sono sicuro che riusciranno a fare davvero bene con noi".

 

22.51 Ecco le prime parole ufficiali di Shaqiri, pubblicate dall'Inter sul proprio profilo Twitter: "Contento di essere qui. Voglio giocare domenica ma non so. Questi tifosi sono splendidi #forzaInter!".


 

22.15 L'eccessivo entusiasmo dei tifosi ha costretto Shaqiri (arrivato con una sciarpa nerazzurra al collo) a lasciare l'aeroporto di Malpensa da un'uscita secondaria: per domani sono previste le visite mediche e la firma, che ufficilizzeranno il secondo colpo dell'Inter in questo mercato invernale. Ecco le prime parole di Shaqiri, rilasciate alla stampa presente: "Sono molto felice. Sono venuto qui per giocare: i tifosi sono splendidi. Mi sento in forma e già pronto per scendere in campo".

21.48 Con qualche minuto d'anticipo Shaqiri è atterrato all'aeroporto di Malpensa (arrivato da Zurigo): ad attenderlo circa 400 tifosi dell'Inter, esaltati dal secondo acquisto dei nerazzurri in questo mercato invernale.

20.50 Secondo quanto riportato da Sky Sport, il nuovo acquisto dell'Inter Xherdan Shaqiri arriverà all'aeroporto di Malpensa alle 21.50, per abbracciare il suo nuovo club.
16.35 E' arrivata l'ufficialità, Shaqiri è un nuovo giocatore dell'Inter. Lo conferma il profilo di Twitter del Bayern Monaco: "Shaqiri si trasferisce all'Inter! C'è l'accordo tra il Bayern e l'Inter. Domani sosterrà le visite mediche poi firmerà il contratto". Secondo quanto scrive gianlucadimarzio.com l'affare si sarebbe potuto chiudere già nella giornata di ieri, se non fosse stato per un forte interessamento dell'Everton proprio poco prima che Bayern e i nerazzurri trovassero l'accordo. Sulle tracce del giocatore, dunque, non c'era solo il Liverpool dalla Premier League. Forte della volontà del calciatore, però, l'Inter ha resistito, e con il viaggio di oggi a Monaco ha chiuso la trattativa.  
 
16.11 Secondo Sky Sport questi sono i dettagli dell'operazione: prestito gratuito, riscatto 'obbligatorio' fissato a 15 milioni più 2 di bonus, 1 in caso di eventuale qualificazione alla prossima Champions League, 1 invece legato al numero di presenze dello svizzero.

15.00 Manca davvero pochissimo per l'ufficialità: il canale tematico del club, Inter Channel, supportato anche dal profilo twitter conferma l'accordo tra i due club. Manca soltanto la formalità delle firme. Il giocatore, che ha già salutato i compagni e lo staff del Bayern Monaco in partenza per il Qatar per la tournée invernale, è atteso a Milano tra stasera e domani. Non sono ancora state fissate le visite mediche, al termine delle quali l'ex talento del Basilea, che ha preferito i nerazzurri al Liverpool, firmerà un contratto fino al 2019.
 
13.40 L'incontro è finito, c'è la fumata bianca: Shaqiri è un nuovo giocatore dell'Inter. Due milioni per prestito oneroso più 14 per il riscatto obbligatorio a giugno. L'annuncio in giornata.

12.51 Shaqiri è molto vicino a vestire la maglia dell'Inter, le parti sono molto vicine. E' ancora in corso la riunione tra le due squadre, ci sono solo da limare i dettagli.

12.10 L'Inter è a Monaco di Baviera, in corso il summit con il Bayern.

11.30 Niente allenamento per Shaqiri. Lo svizzero non sta partecipando alla seduta con i compagni, segnale chiaro che il suo futuro sarà lontano dal Bayern Monaco.

9.18 E' il giorno della verità per quanto riguarda il futuro di Shaqiri. Dentro o fuori, secondo quanto appreso da calciomercato.com l'Inter aspetta la risposta definitiva del Bayern Monaco, che dovrebbe arrivare entro le 13. In mattinata ci sarà un incontro tra le parti (presenti Fassone, Ausilio e probabilmente Bolingbroke da una parte, Sammer e Rummenigge dall'altra) al termine del quale si capirà se l'affare andrà in porto oppure no. Oggi il gruppo guidato da Guardiola partirà per la tournée in Qatar (la Bundesliga ripartirà solo a fine mese), alla quale lo svizzero non vuole partecipare.

I DETTAGLI - L'ex Basilea ha già detto sì all'offerta nerazzurra, contratto di quattro anni e mezzo da 2,75 milioni di euro a stagione, un ingaggio che con i bonus relativi a presenze, gol, vittoria Europa League e qualificazione per la Champions League può arrivare fino a 3. Manca l'accordo con il Bayern al quale sono stati offerti due milioni di euro per il prestito fino a giugno, 12 per il riscatto più 1 in caso di qualificazione alla prossima Champions League.