8
Nel corso dell'intervista concessa a Dazn l'allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, ha parlato anche dell'ormai nota vicenda che ha portato all'addio di Mauro Icardi dall'Inter.

"Chi era presente sa il bene che gli ho voluto. Per loro ho fatto cose che per altri non avrei fatto. Mi disturba quando dicono che li ho fatti smettere perché questo è assolutamente non vero. Icardi è andato via quando non c'ero già più io, Conte lo avrebbe usato perché era ancora un calciatore dell'Inter".