13
Il vicepresidente dell'Inter, Javier Zanetti ha dichiarato in conferenza stampa: "I calciatori di oggi devono ritornare alle basi, riscoprire i valori umani che fanno la differenza. Chi fa parte di una squadra, rappresenta un popolo e deve sapere la storia della maglia che indossa. Quando arrivai in Italia, mi raccontarono della Grande Inter di Mazzola, Suarez e Facchetti. Per me fu molto importante". 

"Ho grande stima per Ranocchia, gli faccio l'in bocca al lupo per la sua nuova avventura al Monza. Lukaku è un grande colpo? Ciao (ride, ndr)".