Commenta per primo

Due reti, altri record (70 gol nelle coppe europee), ma tanta amarezza per quel gol al 92' di Pedro Leon. SuperPippo Inzaghi non ha proprio voglia di gioire: – precisa a fine gara – soprattutto in questo periodo dove il calcio italiano e I suoi calciatori sono bistrattati. Quel gol rovina tutto, purtroppo".

Inzaghi ha toccato quota 125 gol in rossonero, superando un altro mito come Van Basten: – afferma un po' irritato – l'ultima gara che avevo giocato era quella col Catania, dove avevo anche segnato. Poi nove gare in panchina; mantenere sempre la concentrazione e la voglia di fare non è facile. Ma questo stadio, che mi ha incitato subito, mi aiuta a fare anche queste cose".