Commenta per primo

"E' un gol importante per me soprattutto, perché è il primo in Nazionale. Sono molto contento, anche se dispiaciuto per la sconfitta. Abbiamo fatto una buona prestazione, nel secondo tempo abbiamo avuto anche le occasioni per portarci in vantaggio e ribaltare il risultato. E' stata una buona azione quella che mi ha portato al gol, tipica del 4-3-3, con l'inserimento del terzo uomo. Montolivo mi ha dato una buona palla, sono riuscito a chiuderla. Sta attraversando un buon periodo anche Monto, speriamo di dare una svolta anche nel club". Così Stephan El Shaarawy, ai microfoni di Calciomercato.com, al termine di Italia-Francia, disputatasi ieri sera allo stadio 'Tardini' di Parma. 

"So che presto verrà il presidente Berlusconi a Milanello: il gol lo dedico a lui e alla mia famiglia, che per la prima volta è venuta a vedermi dal vivo - ha aggiunto l'attaccante rossonero - Napoli-Milan? Affronterò un grande bomber come Cavani: al di là dei miei gol, spero di vincere sabato prossimo. Vivo questo momento in tutta serenità, sto attraversando un buon periodo, voglio continuare così. Balotelli? Mi sono trovato bene con lui, è un grande giocatore, che ti sa mettere davanti alla porta, molto tecnico. Siamo diventati amici. Al primo impatto è scattato un feeling, anche fuori dal campo".