Commenta per primo

 

Per Cesare Prandelli sarà la prima gara a eliminazione diretta della sua carriera azzurra: "Abbiamo preparato la gara guardando le partite dell'Inghilterra, e ci è sembrata una squadra molto organizzata, che gioca in 38-39 metri e dovremo rubargli i tempi di gioco. E' ricca di giocatori di personalità e di carisma, ma vogliamo giocare senza paura e sudditanza psicologica. Se li troviamo potremo fare una grande partita".
 
Sulla formazione: "I miei giocatori, compreso Balotelli, sapranno chi gioca solo un'ora prima del match. Per Thiago Motta si trattava di un affaticamento muscolare, ma è disponibile per la gara di domani".