366
Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato a DAZN dopo il clamoroso k.o. contro il Sassuolo. “Abbiamo perso ordine dopo il pari. Certe partite se non le vinci non puoi perderle. Bisogna essere realisti e giocare in un altro modo, soprattutto contro squadre forti negli spazi come il Sassuolo. Bisogna essere più cinici, poi cambiano le partite. Il Sassuolo a campo aperto ha fatto bene e noi siamo stati dei polli”.

SCUDETTO COMPROMESSO? -
“Bisogna lavorare sugli errori che facciamo, nella gestione dei momenti delle partite. Il campionato è lungo e un punto a fine campionato può essere importante”.

IL PROBLEMA - “Credo più un fattore mentale, sapendo che non dobbiamo avere fretta. Abbiamo subito meno a Milano che oggi. Stasera siamo stati nevrotici dopo l’1-1”.

MANCA UN CENTRAVANTI? - “Morata a fine stagione avrà fatto gol importanti per vincere le partite”.