3

C'era una volta il tridente, e forse c'è ancora. Una sola volta in stagione questo assetto è stato lanciato da Max Allegri dal primo minuto, con dei risultati oggettivamente deludenti come in occasione della semifinale d'andata di Coppa Italia con la Fiorentina. Rispetto a quella edizione, contro il Cagliari dovrebbero nuovamente scendere in campo Simone Pepe e Kingsley Coman sugli esterni, ma al posto di Fernando Llorente dovrebbe essere Alessandro Matri a rivestire il ruolo di punta centrale. Un trio inedito quindi, che avrà il compito non solo di divertire il pubblico dello Juventus Stadium ma anche e soprattutto di giocarsi l'unico posto rimasto a disposizione in panchina per la sfida con il Real Madrid: il recupero di Paul Pogba costringerà Allegri ad escludere un attaccante in più dai diciotto del “Santiago Bernabeu”, servirà una prova maiuscola di Coman e Pepe per convincere il tecnico a rinunciare a Matri, mentre ovviamente Tevez, Morata e Llorente preparano già l'assalto al Real.

N.B.