85
La Juve perde ancora Sami Khedira. Stavolta, però, l'infortunio è meno grave rispetto a quello subito in estate. Allegri dovrà fare a meno del tedesco, come riporta Tuttosport, per due partite: salterà il Borussia Moenchengladbach e l'Empoli in campionato. 

IL RISCHIO - Per l'ex Real, che è uscito dopo 10 minuti di derby, si tratta di un problema al flessore, oggi si sottoporrà agli esami. Già le parole di Allegri ieri in conferenza avevamo fatto capire quali fossero le sue condizioni: "Khedira era a rischio perchè durante l'allenamento si sentiva la gamba strana. Ho parlato col ragazzo prima della partita, abbiamo deciso insieme di scendere in campo e purtroppo si è fermato dopo 10 minuti. Credo non sia niente di grave. Dove? Al flessore".

FONDAMENTALE - Khedira è uscito appena in tempo, appena ha sentito dolore, per scongiurare problemi più gravi. Restano però i dubbi sulla fragilità del ragazzo, che era rimasto fuori per una lesione miotendinea da metà agosto, amichevole contro il Marsiglia, al 30 settembre, partita di Champions contro il Siviglia. Ora tocca a Lemina e Sturaro, ma Sami ha dimostrato in questo mese di essere fondamentale per la Juve di Allegri. Tanto fondamentale quanto fragile.