1431
21.45 ECCOLO! - Douglas Costa è atterrato all'aeroporto di Torino-Caselle insieme al dg bianconero Marotta. Per poi dirigersi all'hotel Principi di Piemonte. Mercoledì mattina svolgerà le visite al J-Medical e poi firmerà il contratto con la Juventus. 

20.45 IN VOLO
- Douglas Costa è partito alle ore 20.45 con un volo privato direzione aeroporto Caselle di Torino. Intanto il difensore marocchino della Juventus, Benatia dà il benvenuto a Douglas Costa, che risponde ringraziandolo sempre su Twitter
 
15.30 AFFARE FATTO - Tutto fatto tra Juventus e Bayern Monaco per Douglas Costa: il blitz di Marotta ha avuto buon esito e ha portato alla fumata bianca, prestito oneroso a 6 milioni di euro e diritto di riscatto, che diventerà obbligo a condizioni facilmente raggiungibili, a 40 milioni nel 2019. Salvo imprevisti il giocatore brasiliano sosterrà domani le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà ai bianconeri per i prossimi 4 anni.
Ore decisive per il futuro di Douglas Costa. L'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta è a Monaco di Baviera, accompagnato dall'intermediario Giovanni Branchini, per presentare l'offerta ufficiale al Bayern: 6 milioni di prestito oneroso, con obbligo di riscatto nel 2019 a 40 milioni di euro. Marotta e Branchini hanno appuntamento con Jan-Christian Dreesen, 'ministro delle finanze' del Bayern Monaco e Michael Gerlinger, che si occupa dei contratto del club tedesco, al Käfer-Schänke in Prinzregentenstraße 73.

DOUGLAS COSTA HA DETTO SI' - L'esterno brasiliano, che spinge per vestire la maglia bianconera, ha già trovato l'accordo con la Juve, sulla base di un contratto di quattro anni da 6 milioni di euro netti a stagione. Il Bayern, che partiva da una richiesta iniziale di 50 milioni, è vicino a dire sì. La formula, quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto, è già stata pensata dai due club per Coman e Benatia, due trasferimenti sull'asse Torino-Monaco di questi anni. 

TERZINO COMUNITARIO - La scelta di puntare su Douglas Costa, brasiliano con passaporto extracomunitario, obbliga la Juventus a cercare un terzino comunitario (i due slot saranno infatti occupati dall'ex Shakhtar e da Bentancur), in quest'ottica restano valide le opzioni Cancelo del Valencia e De Sciglio del Milan.

 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com