Calciomercato.com

Danilo: 'Con lo Sporting servirà la migliore Juve possibile. Sul rinnovo e il -15...'

Danilo: 'Con lo Sporting servirà la migliore Juve possibile. Sul rinnovo e il -15...'

Sempre più leader, sempre più capitano aggiunto al titolare della fascia Leonardo Bonucci. Questo è Danilo, anche sempre presente. Tocca al brasiliano suonare la carica in conferenza stampa alla vigilia di Juve-Sporting Lisbona. Questi i temi toccati dal difensore.

CON LO SPORTING - "Dovremo essere nella nostra migliore versione. Lo Sporting ha eliminato l'Arsenal, prima in Premier. Con la consapevolezza che poi ci sarà anche la gara di ritorno"

RINNOVI - "Una cosa molto personale. Io pensavo che questa è la mia quarta stagione ed è trascorsa così velocemente che ho gustato ogni momento, anche quelli difficile. Parlo solo per me, la sinergia è sempre stata buona, per me è stata una scelta naturale"

LA STAGIONE - "In questo momento è normale avere un po' di stanchezza fisica e anche mentale. Secondo me la differenza la faranno quelli che riusciranno a tenere un atteggiamento più o meno uguale a quello del resto della stagione"

BREMER - "Fisicamente si mangia tutti, si vede nei contrasti o nei duelli aerei. Fuori dal campo è un bravo ragazzo, ascolta sempre i consigli, vuole migliorare"

-15 - "Ansia normale, naturale per chi ha vissuto questa penalizzazione. Noi cerchiamo di concentrarci solo su quello che riguarda il campo, al resto ci pensa la società"

GATTI - "Mi fa molto piacere parlare di Federico, è un esempio per tutti noi. Arriva dalla B alla Juve, per 6-7 mesi quasi non gioca, resta sul pezzo e poi quando ha l'opportunità dimostrare di essere da Juve. Sa che può ancora migliorare, umile, ascolta sempre, vuole restare alla Juve"

VLAHOVIC - "Quello che sta succedendo a Dusan fa parte di un percorso. Ci parliamo spesso, è tranquillo, secondo me questo è solo un momento e lo supererà, con la testa e le qualità che ha"
 

Altre notizie