Il poker è servito: la Juventus batte 4-0 il Milan in finale e vince la quarta coppa Italia di fila. La Repubblica disegna le strategie di mercato dei due club. 

QUI JUVE - I dirigenti bianconeri sono al lavoro per convincere Allegri a restare e a non ascoltare le sirene inglesi di Arsenal e Chelsea. Come? Motivandolo con l'idea di diventare il primo allenatore della storia a vincere 5 scudetti consecutivi. Ma anche con una campagna acquisti da Champions. Il mediano tedesco Emre Can a parametro zero dal Liverpool (ingaggio da 6 milioni di euro netti all'anno per le prossime 5 stagioni fino al 2023) è soltanto il primo colpo. La Juve cerca altri due top player: uno può essere il ritorno di Morata dal Chelsea. 

QUI MILAN - In uscita dai bianconeri c'è Mandzukic, che piace al Milan. Restando in tema di attaccanti, Gattuso sogna Dzeko (Roma), ma gli andrebbe benissimo Belotti: il Torino apre a uno scambio con Cutrone più lauto conguaglio sulla cui entità ci sarà da discutere. Intanto ieri c'è stato un incontro con gli agenti di Politano del Sassuolo.