Calciomercato.com

  • La magia di Ronaldo, i contatti già avviati: la Juve lavora al colpo Marcelo

    La magia di Ronaldo, i contatti già avviati: la Juve lavora al colpo Marcelo

    • Nicola Balice

    L'operazione Cristiano Ronaldo ha spazzato via la parola «impossibile» dal vocabolario della Juve. Non che ora Beppe Marotta e Fabio Paratici abbiano fondi illimitati per trasformare la formazione bianconera in un sorta di all star. Ma che qualcosa sia cambiato è evidente. Se in molti vogliono l'Italia (come dice anche solo Jakub Jankto), praticamente tutti vogliono la Juve. La Juve, anche, di CR7. Ed in questo nuovo scenario di calciomercato continua a lavorare la dirigenza bianconera. Che sa di dover vendere, tanto e bene: da Gonzalo Higuain a Daniele Rugani, passando per Stefano Sturaro e Marko Pjaca, non mancano le fonti di incasso anche notevoli senza obbligo di innesti ulteriori. Per il resto è tutto un gioco delle coppie: via uno, dentro uno possibilmente più forte o più pronto. Almeno nelle intenzioni ideali. Così si legge la corte a Diego Godin nel caso in cui partisse Mehdi Benatia. Così si registrano le nuove strizzate d'occhio di Aleksandr Golovin dalla Russia quando il Chelsea sembrava ormai aver vinto la corsa al talento del Cska Mosca, ma prima il centrocampo bianconero dovrebbe essere sfoltito. Così si continua a lavorare più o meno sottotraccia, soprattutto, per Marcelo nel caso in cui Alex Sandro dovesse infine lasciare Torino.

    LA SITUAZIONE – Una prima scelta, o forse qualcosa di più. Marcelo è il miglior terzino sinistro al mondo, il più vincente e il più talentuoso. Dal Real Madrid non c'è alcun fuggi fuggi in atto, ma dopo la terza Champions League consecutiva è arrivata la promessa di Florentino Perez: i senatori, i “vecchi”, possono partire se lo ritengono necessario a fronte di un'offerta ritenuta congrua e che arrivi in tempi utili. Per quel che riguarda Marcelo, la cifra giusta potrebbe essere compresa tra i 40 e i 60 milioni. Più o meno quelli che la Juve aspetta di leggere nell'offerta in arrivo dal Psg per Alex Sandro. E allora intermediari al lavoro, provando a tenere questa volta il più possibile le luci dei riflettori lontani da un'altra clamorosa trattativa. Tanto, ancora per un po', quelle luci non smetteranno di riflettersi che su Cristiano Ronaldo. Molto più che uno sponsor. Un autentico motivo in più per volere la Juve, forse il più forte di tutti.

    Altre Notizie