8
"Così sono rinato". Il difensore della Juventus, Angelo Ogbonna ha dichiarato a Tuttosport: "Dentro di me c'era una grande voglia di riscattarmi. Con Conte giocavo poco e faticavo, Allegri mi ha ridato fiducia".

"Questa è una stagione diversa, con zero gol subiti. L'anno scorso ho ricevuto troppe critiche, anche molto prevenute. Adesso sto giocando titolare e so che da me, come da tutti i miei compagni, ci si aspetta sempre il massimo. Certo, il nostro è stato un ottimo avvio di stagione". 

"Con Allegri abbiamo scambiato due parole e devo ammettere che lui ci ha messo del suo. Mi ha spronato a migliorarmi. E io avevo tanta voglia di rivalsa. Non è una questione psicologica. Semplicemente l'anno scorso ho subito un poì la preparazione. Con Conte si lavora tantissimo e io, che ho una stazza fisica fisica diversa, sentivo la stanchezza. Giocando meno, faticavo a entrare nei meccanismi. Ma la società ha sempre avuto fiducia in me e io ora la sto ripagando".