49
Antoine Griezmann, attaccante del Barcellona, accostato alla Juve, parla a L'Equipe della sua esperienza blaugrana: "Infelice al Barcellona? Sì. Perdere il campionato, ad esempio, m'intristisce. Anche ad inizio stagione lo ero, perché non giocavo, non mi sentivo importante. Io sono abituato a giocare tutte le partite, soprattutto i big match, invece andai in panchina contro il Real Madrid. E' doloroso vedere i compagni riscaldarsi in campo mentre tu non sei con loro. Ma sono le decisioni dell'allenatore e dobbiamo accettarle, facendo tutto il possibile affinché cambi opinione".