1
Dopo Federico Chiesa, la Juventus perde un altro pezzo dell'11 titolare sceso in campo contro l'Atalanta. Nel corso del secondo tempo dopo uno scatto verticale anche Weston McKennie è stato costretto a chiedere il cambio con Massimiliano Allegri che sceglie Moise Kean al suo posto.