21
Marco Storari e la Juventus: un matrimonio che durerà un'altra stagione. Secondo quanto risulta a Calciomercato.com, il portiere, ex Sampdoria e Milan, ha trovato oggi l'accordo con la società bianconera, per prolungare il contratto in scadenza al 30 giugno.

IPOTESI BOLOGNA - L'interesse del Bologna non è però tramontato. I rossoblù hanno offerto a Storari un biennale da 850 mila euro a stagione, rispedito però al mittente dal portiere bianconero.  In caso di promozione in Serie A, tornerebbero alla carica per cercare di strapparlo alla Juventus. E, in questa eventualità, Storari potrebbe anche essere lasciato libero dai Campioni d'Italia, che gli permetterebbero di unirsi alla squadra allenata da Delio Rossi a zero.

VICE BUFFON O TERZO - Storari è stato protagonista nella finale di Coppa Italia, vinta dalla Juventus contro la Lazio, anche grazie alle sue grandi parate. Il suo rapporto con Buffon è ottimo, così come quello con tutti i compagni di squadra: insieme a Simone Pepe, è uno dei giocatori piùcarismatici dello spogliatoio bianconero. Il suo rinnovo non deve però trarre in inganno. A Torino arriverà anche Neto, in scadenza di contratto con la Fiorentina. Sarà da vedere se il brasiliano verrà girato in prestito a qualche altra squadra, oppure rimarrà come vice Buffon. In quel caso, a Storari spetterebbe il ruolo di terzo portiere. Un ruolo che, comunque, il numero 30 bianconero è disposto a ricoprire.

Nicola Balice
@NicolaBalice