Commenta per primo

L'ex campione del mondo di sci alpino, Kristian Ghedina è stato ospite due giorni fa a Moena per un'iniziativa legata al sociale, ovvero sensibilizzare i giovani a non eccedere con l'uso di alcool. Ma la sua presenza è stata l'occasione anche per fare un salto al centro sportivo 'Cesare Benatti' della nota località turistico dolomitica ed osservare dal vivo gli allenamenti della Fiorentina di Montella.

"Ho trovato un entusiasmo ed un clima di gruppo davvero incredibile – ha raccontato a Calciomercato.com lo stesso Ghedina – Io che vengo da un altro sport, fra l'altro il mio molto solista, dove non si pensa che al proprio lavoro, anche se poi in Nazionale si hanno comunque dei compagni che sono dei punti di riferimento, ho notato uno spirito davvero gioioso e con tanta voglia di stare insieme. Anche i giocatori che rimanevano fuori dalle varie partitelle, non erano degli emarginati, anzi venivano coinvolti in tutte le situazioni e questo fa si che il gruppo si cementi fin da questo periodo di preparazione. Mi ricordo un ambiente completamente all'opposto in termini di sensazioni quando vidi la Fiorentina alcuni anni fa a Cortina. Il segreto di questa fase, se così si può dire, mi sembra indubbiamente di Montella ed il suo staff, che mette sotto i suoi giocatori per magari non tantissimo tempo, ma chiede grande intensità. Questo responsabilizza molto gli atleti e fa loro essere molto professionali".

"Ho incontrato il capitano Pasqual e mi è sembrata una persona allo stesso tempo genuina e dal bel carattere. Credo che i successi della Fiorentina della passata stagione nascano da un'unità di intenti che credo sia merito principale del tecnico gigliato, che evidentemente nella sua esperienza da calciatore ha fatto tesoro di certi meccanismi nell'approccio fra allenatore e giocatore. Auguro alla squadra viola di fare un grande torneo, anche soltanto per il clima con cui i tifosi gigliati hanno invaso la Val di Fassa nell'ultimo mese che ha contagiato anche me che da sempre sono un cuore bianconero".