Commenta per primo
La priorità di Babacar è restare alla Fiorentina, questa è la sua volontà. Ha un contratto fino al 2016, è stato cercato anche da altri club, e dobbiamo trovare un accordo che soddisfi al massimo entrambe le parti. In queste ultime settimane non ne abbiamo riparlato con la società per ovvi motivi, visto il momento della Fiorentina ed i suoi impegni importanti e ravvicinati. Non è solo un discorso economico ed ingaggio ma anche e soprattutto di quanto la società stima questo giocatore. Vogliamo capire le intenzioni che la Fiorentina ha su di lui per il futuro”. Così il procuratore di Khouma El Babacar, Patrick Bastianelli, ospite degli studi di Sportitalia