12
Lautaro Martinez e l'Inter andranno avanti insieme. Molto a lungo, garantiscono dalla società nerazzurra che ha promesso da tempo il rinnovo del contratto all'attaccante argentino che ha assaggiato la Serie A nella scorsa stagione ed è molto gradito anche ad Antonio Conte. La sensazione che possa esplodere è nelle idee di tutta la dirigenza dell'Inter; anche per questo c'è stato oggi un nuovo incontro nella sede nerazzurra per studiare il nuovo contratto di Lautaro che si farà con calma, non c'è alcuna fretta e le tempistiche non sono immediate. Ma la direzione è quella.


PROMESSA E CLAUSOLA - Martinez guadagna infatti 1,5 milioni all'anno e il suo stipendio sarà adeguato a quello degli altri compagni, essendo al momento decisamente più basso. Si sforerà il muro dei 2,5 milioni e Lautaro potrà così firmare fino al 2024 anche viste le voci estive sui top club che hanno iniziato a seguirlo. Attenzione poi alla clausola rescissoria da 111 milioni che è il vero tema delicato di questo rinnovo: gli agenti vorrebbero mantenerla così, l'Inter valuta, si parla anche di questo. Per poi arrivare alle firme nei prossimi mesi, si va avanti con Lautaro.