Commenta per primo
La Bundesliga va alla conquista della Cina, un mercato sempre più oggetto dell'espansione dei movimenti calcistici europei. Dopo essere 'sbarcata' a Singapore nel 2012, la massima lega tedesca ha aperto un ufficio di rappresentanza a Pechino. L'ufficio sarà diretto da Patrick Stüber, dirigente che da un decennio si occupa della commercializzazione dei diritti audiovisivi della Bundesliga nel mondo.

Uno dei primi risultati di questa nuova partnership sarà il Bundesliga Legends Tour, con Jürgen Klinsmann che promuoverà l'immagine del calcio tedesco a Pechino dall'11 al 15 aprile. Già diversi club tedeschi hanno aperto uffici di rappresentanza in Cina, come Borussia Dortmund, Eintracht Francoforte, Borussia Moenchengladbach, Bayern Monaco, Schalke 04 e Wolfsburg.