201

Il triangolo è noto: Juve, Alex Sandro, Chelsea. La situazione è la seguente: Alex Sandro avrebbe detto sì al Chelsea, la Juve ha detto no alla prima offerta del Chelsea, la Juve propone ad Alex Sandro un rinnovo di contratto con ingaggio al rialzo e un patto d'onore in calce che apre le porte ad una cessione più programmabile la prossima stagione, Alex Sandro non risponde aspettando la nuova mossa del Chelsea. Che a Londra è in fase di studio, dopo aver raccolto una decina di giorni fa la disponibilità della Juve a trattare solo a partire da determinate cifre (non meno di 60-65 milioni di euro più bonus) e nel caso in cui il brasiliano si esponesse chiedendo la cessione. 

QUI LONDRA - La dirigenza dei Blues sta lavorando per accontentare le richieste di Antonio Conte, pur tenendo ferma la propria linea di grandi investimenti solo per prospetti su cui puntare a lungo. Vedi Rudiger, vedi Bakayoko, vedi Lukaku. E vedi anche e soprattutto Alex Sandro dunque. Al quale è stato chiesto di interpretare la propria parte fino in fondo in questo triangolo, aspettando a dare una risposta (positiva o negativa) alla Juve in attesa che venga deciso se accontentare in toto le richieste bianconere o se al contrario ritirarsi dalla corsa nel caso in cui il muro di Marotta e Paratici dovesse portare ad uno scontro totale. La situazione intanto è in fase di stallo, dead line non ce ne sono ancora ma è interesse di tutti arrivare ad una conclusione possibilmente prima della partenza verso gli Stati Uniti: proprio nelle prossime ore è in programma un nuovo incontro tra intermediari del Chelsea e la dirigienza della Juve. Alex Sandro aspetta. Anche la Juve, con molta più fretta. 

@NicolaBalice
 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com