70
Guardarsi intorno, a caccia della soluzione migliore. ​Alexandre Lacazette potrebbe lasciare l'Arsenal in estate, a un anno dalla scadenza del suo contratto. Al di là delle smentite di rito da parte del suo allenatore Mikel Arteta, l'attaccante francese sta valutando la possibilità di fare la valigia. Per provare una nuova esperienza, lontano dall'Inghilterra. Un pensiero costante, che non ha solo ragioni economiche. Senza dubbio la trattativa per il rinnovo procede lentamente, complice la scelta di non tagliarsi lo stipendio, attualmente vicino a 6 milioni di euro netti a stagione, è altrettanto vero che l'attuale numero 9 dei Gunners a 30 anni (il prossimo 28 maggio) vuole provare qualcosa di diverso.

PROPOSTE - Per questo i suoi agenti si stanno muovendo, per trovargli un'alternativa. Un progetto nel quale possa sentirsi protagonista, una squadra e una piazza ambiziose, che vogliano lottare per traguardi importanti. In quest'ottica il suo profilo è stato proposto ad Atletico Madrid, Barcellona e Juventus. Tre squadre che cercano un nuovo attaccante centrale. Da Torino hanno preso tempo, Lacazette è un giocatore che piace da tempo, ma non è il momento di prendere delle decisioni