143
Juve, grandi manovre. Mentre il mondo del calcio intero continua a osservare la telenovela legata al contratto di Paulo Dybala, che oggi ha vissuto un altro controverso episodio con il rinvio voluto dal club dell'appuntamento programmato per domani, si continua a lavorare per proseguire la ristrutturazione dell'organico. Tutto continua a restare comunque legato all'evoluzione del caso Dybala, così come alla certezza di una qualificazione in Champions che ancora non c'è. Ma sul mercato la Juve è attiva più che mai: restano circa 85 i milioni previsti dall'ultimo aumento di capitale da investire nel prossimo triennio per rinforzare la squadra, l'acquisto di Dusan Vlahovic teoricamente coinvolge tutto il tesoretto ma la campagna acquisti non finisce qui e dovrà essere “semplicemente” autofinanziata. Un processo già avviato appunto a gennaio, con le partenze di Rodrigo Bentancur (a titolo definitivo) e Dejan Kulusevski (in prestito) verso il Tottenham. Si lavora soprattutto a centrocampo nel frattempo, in ogni caso è lì che servirà almeno un grande colpo: tanti i nomi sul tavolo, compreso quello di Paul Pogba a metà strada tra il sogno impossibile e il reale obiettivo. Ma c'è un altro talento della scuderia di Mino Raiola di cui la Juve sta parlando: è Ryan Gravenberch.

LA TRATTATIVA. Il talento olandese classe 2002 dell'Ajax è ormai pronto al grande salto, su di lui ci sono gli occhi di quasi tutti i top club europei, in particolar modo è il Bayern Monaco ad averlo messo nel mirino. Ecco perché la Juve prova a giocare d'anticipo, nelle scorse settimane si sono intensificati i contatti con il club olandese andando ben oltre una semplice richiesta di informazioni. La Juve ha infatti manifestato la volontà di presentare una prima offerta ufficiale, che tra parte fissa e bonus avrebbe sfondato leggermente il muro dei 25 milioni. Troppo poco per l'Ajax, che non sembra disposto a lasciar partire Gravenberch per meno di 35 milioni, magari più bonus. C'è distanza quindi. Dopo anni sotto stretta osservazione Gravenberch ha convinto tutti. E la Juve è pronta a giocarsi tutte le proprie carte.
Se sei fan e ti piace seguire la Champions League, qui trovi un elenco dei migliori siti scommesse con bonus che propongono ai nuovi clienti incentivi interessanti per le maggiori competizioni.