11
Un affare impostato e pronto ad andare in porto, se non fosse stato per le solite cessioni che hanno condizionato in negativo tutta la sessione di mercato della Juventus. Ma il club bianconero e Juan Miranda, terzino classe 2000 di scuola Barcellona passato poi in prestito allo Schalke 04, si sono lasciati con una promessa. Che il gradimento reciproco emerso nel corso dell'estate non si concluderà a quel nulla di fatto: Fabio Paratici ha intenzione di tenere sotto osservazione il rendimento del calciatore spagnolo e ad informarsi sulla sua situazione in futuro.