Calciomercato.com

La Juve si muove prima del Borussia Dortmund: Ferran Torres spiazza tutti

La Juve si muove prima del Borussia Dortmund: Ferran Torres spiazza tutti

  • Fabrizio Romano
    Fabrizio Romano
Ferran Torres è un giocatore che la Juventus conosce a memoria da tempo. Ha colpi importanti, è già titolare del Valencia del presente eppure tutti i mezzi per diventare un giocatore 'del futuro': segna, fa segnare, corre a ritmi altissimi e ha una lucidità nella giocata non comune. Fabio Paratici lo segue da anni come tanti altri dirigenti dei top club europei, ha fatto gol all'Atalanta per portare un biglietto da visita anche in Champions League da ragazzino del 2000 che sa già cosa significano certi palcoscenici. 

Ascolta "Juve, Ferran Torres spiazza tutti" su Spreaker.

LA SUA IDEA - La Juve lo ha sondato per l'estate, primi contatti avviati per capire ed esplorare la situazione di questo esterno con una clausola da 100 milioni attaccabile tra buoni rapporti, contropartite e prezzi al ribasso col Coronavirus. Il problema? In primis la concorrenza: il Borussia Dortmund è pazzo di Ferran Torres e studia una proposta per lui, in Spagna assicurano ci sia anche il Bayern Monaco, lo stanno cercando in tanti ma la Juve si è giocata le sue carte essendo in anticipo da tempo nel seguire il percorso di questo ragazzo. E adesso? Ferran ha spiazzato, sorpreso: la sua idea è di giocare da titolare e non di andare in un top club per fare la riserva, avendo poco spazio. Vuole essere protagonista e non un'alternativa, prendersi il suo tempo per crescere ma giocando, non guardando i compagni. Ecco perché club come Juve o Bayern avranno più difficoltà a convincerlo, mentre il Valencia coi suoi dirigenti lavora per provare a persuaderlo per restare un altro anno. Dipenderà dalle offerte, ma Ferran ha le idee chiare. Juve, Dortmund e non solo sono avvisate... 
 

Altre notizie