Calciomercato.com

La panchina di Ancelotti traballa: Roma sempre più vicina

La panchina di Ancelotti traballa: Roma sempre più vicina

  • MC

Continua il momento negativo del Chelsea che, dopo aver vinto solo una delle ultime sei partite in Premier League, è caduto anche sul campo del Marsiglia continuando con Carlo Ancelotti che ha ammesso di aver "perso un po' di controllo e sicurezza".

Quello però che il tecnico di Reggiolo non vuole perdere è il posto di lavoro, almeno fino a giugno. "Dobbiamo tornare ai nostri livelli, siamo un gruppo forte - spiega - e voglio risolvere la questione rapidamente, per questo sono concentrato nel mio lavoro. Ho giocatori di carattere e qualità e sono sicuro che lotteremo insieme per venirne fuori".

Che ci riesca o meno, sembrano lontani i tempi in cui Ancelotti era osannato dai tifosi, apprezzato da giocatori e dirigenti. Eppure sono passati solo un paio di mesi dai risultati tennistici di inizio stagione. Le sirene provenienti da Roma probabilmente hanno distratto anche l'ex rossonero che, in ogni caso, sembra sempre più lontano dalla conferma al termine della stagione.

Altre notizie