238
Theo Hernandez ha scelto di sposare il Milan, ancora una volta, per il suo futuro. La trattativa per il rinnovo del contratto, iniziata ad ottobre, si sta avviando alla chiusura. Il terzino francese ha saputo resistere alle tentazioni di contratti molto importanti proposti da Psg, Manchester City e Chelsea perché vuole mantenere la promessa fatta a Maldini: scrivere altri capitoli entusiasmanti della storia del club rossonero proprio come aveva fatto  Paolo per più di 20 anni. 

Ascolta "Milan, tutta la verità sul rinnovo di Hernandez: la promessa fatta a Maldini, le tre super richieste e il nuovo ingaggio" su Spreaker.

CIFRE E DURATA - Il Milan ha apprezzato i comportamenti di Theo, oltre alle già note qualità tecniche e fisiche. Non ha preteso il rinnovo dopo le prime due stagioni eccellenti, ha compreso il momento economico e atteso il suo turno con pazienza. E questo momento adesso è arrivato: l’ingaggio passerà dall’attuale 1,5 milioni ai 4 che con i bonus si avvinceranno a 5 netti. Ultimi dettagli ancora da limare anche sulla durata tra 2026 e 2027 come nuova scadenza. Maldini e Massara si augurano di concludere la pratica entro la fine del mese, il conto alla rovescia è partito.