Commenta per primo
Dopo il successo sul Bayer Leverkusen in Champions League, ai microfoni di Sky parla Ezequiel Lavezzi, attaccante del Psg ex Napoli: "Il Napoli? Lo seguo ancora, anche perché ho tanti amici che sono rimasti con cui mi sento. Speriamo che possa vincere domani e continui così che si sta facendo un buon lavoro. Se puntiamo alla vittoria della Champions? Normale per il tipo di giocatori che abbiamo in rosa. A mano a mano che passi i turni le possibilità di vincere crescono e anche noi sicuramente abbiamo speranza di farcela. La crisi del calcio italiano in Champions? Non sono rimasti i giocatori importanti in A, o comunque sono pochi. Parlarne ora che sono fuori sembra brutto, ma il mio punto di vista è questo".