Commenta per primo
Silvio Pagliari, procuratore del giovane centrocampista della Lazio Luca Crecco (ormai quasi stabilmente nell'orbita della prima squadra), spiega al sito Gianlucadimarzio.com: 'Vedremo quello che sarà il suo futuro, ne parleremo con la società. Un anno in B? Solitamente preferiamo questa ipotesi, perché così i ragazzi possono acquisire esperienza e tornare alla casa base più pronti. Parleremo con il direttore sportivo Tare e faremo la scelta migliore'.