Commenta per primo

Si dice che la calma sia la virtù dei forti e Lorik Cana ha dimostrato di averne in quantità industriale. Il 'guerriero' ha aspettato pazientemente che arrivasse il suo momento e adesso, nel periodo peggiore della Lazio di Petkovic, è diventato quasi insostituibile. Chi meglio di lui quindi può aiutare la squadra a uscire da questa fase negativa: 'Siamo in finale di Coppa Italia e vogliamo raggiungere anche quella di Europa League. In campionato abbiamo pagato un po' di stanchezza, ma siamo sulla buona strada e possiamo ancora raggiungere il terzo posto. Il momento cruciale della stagione inizia ora'.

In effetti, tra il 30 marzo e il 28 aprile, un tour de force terribile aspetta la Lazio al rientro dopo la sosta: Catania, Fenerbahce, Roma, ancora Fenerbahce, Juventus, Udinese e Parma. In più, a queste si potrebbe aggiungere anche la semifinale di andata di Europa League - programmata per il 25 aprile - nel caso in cui i biancocelesti dovessero superare l'ostacolo turco. Un mese decisivo, in cui la squadra di Petkovic si gioca mezza stagione. 

(La Repubblica - Edizione Roma)