Commenta per primo
Dopo l’hashtag 'Comprate la Bari' non poteva mancare l’emulazione in casa biancoceleste. E così ieri, puntuale su twitter è spuntato un 'comprate la Lazio'. Situazione differente - spiega la Gazzetta Sportiva nelle pagine romane - anzi completamente diversa. Il Bari (che proprio ieri ha trovato un compratore) sarebbe sparito senza un nuovo padrone, essendo già stato dichiarato fallito. La Lazio, invece , dal punto di vista amministrativo, gode di ottima salute. Si trovava nella situazione in cui versa adesso il Bari dieci anni fa, quando i guai di Cragnotti prima e della successiva gestione Baraldi la portarono a un passo dal fallimento. Ci pensò Lotito a salvare il club. Lo stesso Lotito che, ora, sembra occupi abusivamente il club. Tanto che molti tifosi lo invitano a cedere. L’hashtag 'comprate la Lazio' rientra in questo movimento d’opinione. Ma la situazione non è paragonabile a quella di Bari.