6
C'è fibrillazione nel mondo Lazio per il ritorno di Felipe Anderson. Il classe '93 nella notte ha raggiunto Auronzo di Cadore dove effettuerà il ritiro con i biancocelesti e si metterà a disposizione di mister Sarri. Il figliol prodigo è tornato a casa e il primo ad accoglierlo è stato il pater familias, ovvero il presidente Lotito. Ecco come si è espresso il patron a Il Messaggero sul ritorno di Felipe Anderson: "Io non volevo cederlo, per me è un secondo figlio. Ieri era contentissimo e stramotivato". Pipe per tornare nella capitale ha accettato di ridursi l'ingaggio da 4 milioni di euro a 2,2. L'obiettivo è quello di tornare a incantare come durante il primo ciclo biancoceleste.