7
Claudio Lotito, al solito, non è mai banale nelle interviste che rilascia. Le dichiarazioni a La Repubblica però, sono particolarmente 'folkloristiche'. Ecco quanto dichiarato dal presidente biancoceleste: "A parte che la Roma costruirà lo stadio a Tor di Valle, dove pascolavano i cavalli: io della Roma non parlo. Perché, se no, dovrei parlare pure dei conti della RomaNon è facile fare il presidente della Lazio in una città dove D’Alema è della Roma, il presidente del Coni Malagò è della Roma… Ma io reagisco, me ne frego, vado avanti…".