2
Giornata in chiaroscuro: quasi fatta per De Vrij, ma l’Udinese fa scattare l’allarme Candreva. Prima la buona notizia: oltre al sì del difensore olandese (pronto per lui un quadriennale), la Lazio ha l’accordo con il Feyenoord sulla base di circa 8 milioni di euro. Siamo ai dettagli - spiega La Repubblica nell'edizione romana - anche se manca l’intesa sulle modalità di pagamento: dall’Olanda vorrebbero ricevere tutto in un’unica soluzione, Lotito cerca di dilazionare in tre anni. C’è ottimismo. Provocano un po’ di apprensione invece le parole del presidente dell’Udinese Pozzo, proprietario della metà del cartellino di Candreva: 'È un giocatore richiesto e non ha mai nascosto di avere grandi ambizioni. Vedremo cosa succederà, purtroppo nel calcio c’è il vizio di chiudere gli affari sempre all’ultimo momento'. C’è tempo fino alle 19 del 22 giugno per evitare le buste: la Lazio si sente tranquilla, ha già un accordo verbale con i friulani per 9 milioni. Ma da Udine vogliono accelerare i tempi per le firme, probabilmente su pressione della Juve.