Commenta per primo
Edy Reja, allenatore della Lazio, parla in conferenza alla vigilia della gara con la Fiorentina: "Su Marchetti c'è stato un massacro totale, penso che meritasse maggior considerazione. Nel terzo gol c'è una concausa, sono comunque incidenti di percorso che possono capitare. E' stato lapidato, mi dispiace moltissimo per questa situazione. Il secondo gol non ho ancora capito se era dentro o fuori, con gli uomini di porta non si è risolto il problema del gol-non gol, solo la tecnologia può risolvere il problema. Se giocherà ancora? Ho tanti giocatori acciaccati, rimando ogni decisione a domani". 

Sull'arbitro di domani, Banti: "Non penso che sarà condizionato, farà la sua partita, l'importante è che sia sereno: è un ottimo arbitro, trarremo i giudizi a fine gara".