9
Un’altra settimana fitta di avvenimenti ed argomenti che hanno scatenato la vostra vena ironica si è da poco conclusa: la Juve ha vinto lo scudetto, il Milan affonda sotto la guida Brocchi, l’Inter prosegue tra alti e bassi e Felipe Melo dichiara che se non avesse fatto il calciatore, probabilmente, sarebbe diventato un assassino. La terza puntata di “cos’è il genio”, come sempre, ha raccolto il meglio dei vostri commenti. Partiamo proprio dalla dichiarazione del centrocampista brasiliano: “Se non avessi fatto il calciatore sarei diventato un assassino”. 

Gli risponde un "Canatris" al vetriolo: 

1)“Il talento c’è e si vede”. 

Per restare nel pianeta Inter ci spostiamo al 20 di aprile, quando i nerazzurri hanno abbandonato ogni sogno Champions perdendo al Ferraris contro il Genoa di Gasperini. Mancini a fine gara dichiara: “Avremmo meritato noi”, ma l’utente "resterete+sempre+lan" non lascia spazio alla meritocrazia e affonda il colpo: 

2)“Dopo il 5 di maggio 1-0 de majo!”

Poi lo scudetto della Juventus che, come ci si poteva attendere, ripropone vecchie scorie e ruggini tra tifosi che difendono le proprie idee. Così "Brigante664" rivendica la legittimità dello scudetto assegnato all’Inter nel 2006: “Se Hamilton arriva primo, Rosberg secondo e Vettel terzo e poi si scopre che il primo corre con benzina irregolare e che il secondo ha commesso un’irregolarità, chi vince il Gran Premio?”

3)Andrea0745@ riassume tutto così: “Moratti”. 

Intanto in Inghilterra il Leicester di Ranieri è vicinissimo al Sogno ma in Italia, si sa, la vittoria ha cento padri, mentre la sconfitta è orfana. Una massima che “Morattopoli è finita” traduce in questo modo: 

4)“Sono contento per lui… Ma non dimenticherò mai che preferì Poulsen ad Alonso”.

Da Leicester a Milano il passo è breve, almeno lo è qui su Calciomercato.com, dove si può spaziare su notizie provenienti da tutto il mondo. E dal capoluogo lombardo il rapporto tra Brocchi e Bacca regala soddisfazioni. L’attaccante colombiano, sostituito dal nuovo tecnico rossonero, non prende bene il cambio e si dirige diretto verso gli spogliatoi senza neanche salutare il compagno pronto ad entrare. Brocchi prova a fulminarlo con una lunga “occhiataccia”, il calciatore neanche lo considera. Poco dopo il tecnico italiano dichiarerà: “Il confronto con Bacca? É stato emozionante”. Vai a capire cosa significa, ma "Floydmoneyweather" non perde occasione per trovare il legame artistico, scomodando addirittura Battisti e Mogol: 

5)“Tu chiamale se vuoi… emozioni”

Se a Milano le cose non vanno benissimo, altrettanto non si può dire a Roma, dove i giallorossi viaggiano spediti verso la Champions, cercando addirittura di insidiare il Napoli per il secondo posto. Soprattutto dopo che gli uomini di Spalletti hanno vinto lo scontro diretto contro i campani grazie alla rete siglata da Nainggolan, prontamente celebrato da "sport&ste":

6)”AcquaRadja per festeggiare”

Proseguono i festeggiamenti della Juventus dopo il meritato scudetto conquistato. Ma a qualcuno non sono piaciute le ultime sviste arbitrali, soprattutto quelle di Firenze, dove Tagliavento non è stato impeccabile. "AnimaInterista" propone un laconico:

7)“Tagliaventus”

Ma è sempre tempo di mercato, soprattutto quando in campo le cose non vanno bene e c’è voglia di sognare. Il Milan è interessato a Thiago Maia, questa la notizia delle ultime ore e "Wijnaldum88", che evidentemente non crede ai propri occhi afferma: 

8)“Già sento i cori: vola, vola, vola Thiago Maia”

Ed è notizia fresca anche quella del principe malese interessato al Milan. Notizia prontamente smentita dal diretto interessato, Tunku ismail. Ma "AC.Milan+7Champions" la butta sul ridere: 

9)”Il prossimo a dire di acquisire il Milan sarà Sandokan”

La chiusura è tutta rossonera, con protagonisti Brocchi e Boateng. Il tecnico italiano, dopo il suo arrivo, ha immediatamente cercato di riesumare il calciatore ghanese, compagno di Melissa Satta. Esperimento fallito miseramente e "Bisestimorgiarete", in modo stravagante, espone la sua divertente veduta:

10) Melissa a Boateng: "Amore, apri gli occhi perché stai leccando il prato". 

Questi i dieci commenti più belli della settimana che la redazione di Calciomercato.com ha scelto per voi. Continuate a segnalarceli su coseilgenio@calciomercato.com e ricordate che alla fine della stagione calcistica, i primi tre, scelti dalla nostra redazione, riceveranno a casa maglietta e gadget firmati della propria squadra del cuore. Di seguito i tre vincitori della scorsa settimana:

1)sandcreek: "Tra un po’ Spalletti farà la conferenza stampa affacciato ad un balcone a Piazza Venezia e con le mani nei fianchi”. 

2)1899acm: “Solo non si vedono i due Liocorni”. 

3)London Calling: "Il Milan sta testando Montolivo da anni ormai".