1
L'eco delle grandissime polemiche suscitate dall'arbitraggio di Celta Vigo-Real Madrid e delle grandi prove di Joao Felix e Suarez nel successo dell'Atletico sull'Alaves è ancora forte, ma deve immediatamente cedere il passo alle altre sfide della 30esima giornata di Liga.

Alle 14 si parte con il successo dell'Athletic Bilbao sull'Elche per 2-1, a segno l'ex Torino Berenguer, poi alle 16.15 il Betis Siviglia trova i 3 punti nell'appuntamento casalingo con l'Osasuna con un sonoro 4-1. Alle 18.30 si gioca Granada-Rayo Vallecano per la zona salvezza, 2-2 con i padroni di casa che pareggiano su rigore al 92', mentre il Valencia non va oltre lo 0-0 con il Cadice.

Nel posticipo serale continua la scalata della Xavineta, come è stato soprannominato in Spagna il Barcellona di Xavi. I ragazzini blaugrana battono 1-0 anche il Siviglia, che agganciano al secondo posto della classifica (ma il Barça ha una partita da recuperare e miglior differenza reti). Decide ancora una volta il classe 2002 Pedri.

:(tournament_livescore)
:(standings)