25
Tutte in campo stasera in Francia per la settima giornata di Ligue 1. Si comincia alle alle 19: dopo due ko consecutivi, il Lille ritrova il successo superando per 2-1 il Reims e fa festa, soffrendo, pure il Monaco che si impone per 3-1 su un Saint-Etienne sempre più ultimo e in dieci dal 33° del primo tempo. Decidono le reti di Volland e Ben Yedder (2). Travolgente il Rennes, che rifila 6 gol al neopromosso Clermont, vince nettamente pure il Nantes che, dopo 3 sconfitte consecutive, supera per 3-1 il Brest. Pari spettacolare tra Montpellier e Bordeaux: finisce 3-3, per la squadra di Petkovic un assist per il futuro milanista Adli.

Due ore più tardi tocca alle squadre che occupano le prime posizioni della classifica: il Paris Saint-Germain, privo di Messi, soffre più del previsto per sbarazzarsi del Metz e ringrazia l'ex interista Hakimi, autore della doppietta decisiva nel 2-1 finale. La serata favorevole per la prima della classe del campionato francese si completa col pari senza gol del Marsiglia ad Angers e delle sconfitte di Lens (ko in casa con lo Strasburgo) e del Nizza, che cade a Lorient e spreca dal dischetto con Gouiri. 

c06fe373-1943-433d-9beb-fc847b9154bc
L'unico a festeggiare è il Lione, che va sotto contro il Troyes ma poi ribalta il risultato con Shaqiri, Emerson Palmieri e l'ex Milan Paquetà, già al quarto centro stagionale. 

:(tournament_livescore)
:(standings)