Commenta per primo
In virtù di un contratto in scadenza nel 2011, Luis Fabiano potrebbe lasciare il Siviglia al termine di questa stagione, l'ultima utile al club andaluso per ricavare qualche introito dalla cessione dell'attaccante brasiliano. Una situazione che ha messo sull'attenti la Roma, ammiratrice di vecchia data del centravanti della Seleçao. "Ad oggi non c'è stata nessuna offerta - esordisce in esclusiva a Calciomercato.it José Fuentes, agente de 'O Fabuloso' -. Come ha detto anche Luis, c'è la possibilità che il Siviglia lo metta in vendita, altrimenti potrebbe perderlo a parametro zero la prossima stagione. Ma al momento dobbiamo pensare alla finale di Coppa del Re e ai Mondiali. Ha solo un anno di contratto e non stiamo parlando di rinnovo con la società. Roma? Non è un mistero che piaccia ai giallorossi, due anni fa mi hanno contattato per avere informazioni sul giocatore. La Roma è una grandissima squadra, la considero al livello delle altre big italiane". La scorsa estate il Siviglia rifiutò l'offerta del Milan. "Allora 14 milioni di euro non bastarono, alle condizioni di oggi (gli andalusi potrebbero perdere il giocatore a parametro zero nel 2011, ndr) ci sono molte più probabilità che un'offerta del genere possa bastare", ha concluso l'agente.